Educazione e Pedagogia

  • A proposito di bullismo. Una visione pedagogica sul bullismo, nel tentativo di comprendere le cause e quindi di fornire strumenti per contrastare questo fenomeno.
  • Non ci sono più i castighi di una volta. Molti pensano che la mancanza di castighi sia la causa dei problemi educativi, quando, invece, il problema è un altro, ed anche facile da affrontare.
  • i NO dell’educazione. Non è facile educare mediante il “NO”: anzi, sono molte le conseguenze negative che possono verificarsi. Qui spiego come porre limiti ragionevoli ed efficaci.
  • La potenza del gruppo in educazione. Capire l’essere umano dal punto di vista della partecipazione ai gruppi e alle relazioni sociali. Non tutti i gruppi sono efficaci, ed occorre conoscerne il funzionamento per sceglierli o contrastarli. Un cenno anche sul bullismo.
  • Studiare è facile. Se sai come fare. Un paio di suggerimenti ragionati per ridurre la fatica di studiare, aumentando il rendimento
  • Qualche riflessione sul divorzio. La famiglia è un’invenzione umana di seimila anni fa che, probabilmente, ha fatto il suo tempo…
  • La crisi dell’educazione. Come nasce e come si è sviluppata l’arte di educare. In crisi oggi perché si è allontanata dalle motivazioni originali.
  • La scuola che cambia. I motivi per cui saranno i poveri a pagare per le insufficienze della scuola.
  • Il dramma dei compiti a casa. Gli obiettivi formativi dei compiti, ed il contrasto con la condizione attuale. Il diritto allo studio ne viene compromesso.
  • La violenza ed i minori. La violenza produce violenza: l’importanza della prevenzione
  • Anche l’affetto può far male. L’eccesso di affetto durante l’infanzia produce conseguenze di disadattamento sociale nell’adolescenza
  • Come e quando dire di no ai bambini. Perché non è facile usare il “no” nell’educazione e come fare per superare la difficoltà
  • Ma i figli, di chi sono? Un contributo nella gestione dei figli in caso di separazione dei genitori
  • Comunicare l’affetto. Dall’analisi dell’affetto nella comunicazione alla gestione del rapporto affettivo.
  • Psicologia dei videogiochi. Imparare ad utilizzare al meglio i videogiochi, senza doverli vietare
  • Cosa farai da grande? Spunti di orientamento scolastico. La scelta della scuola è uno dei momenti più importanti nell’educazione, perché chi sbaglia paga veramente tanto.
  • La Genitorialità Recuperata. In seguito alla separazione, i figli rischiano di perdere il diritto all’educazione da parte dei genitori. La Genitorialità Recuperata è un metodo per affrontare questo grave problema.
  • Riapre la scuola. Un’analisi un po’ severa dei problemi, e qualche suggerimento per non risentirne eccessivamente.
  • Quattro articoli sull’educazione. L’invito a leggere i quattro articoli sulla teoria e la pratica dell’educazione
  • Perché si mente ai bambini. Le feste di fine anno: i motivi storici e come utilizzarle oggi dal punto di vista educativo