Come funziona l’Amico in Affitto

Come funziona

Nei ricordi di quasi tutte le persone ci sono frasi che, col tempo si sono rivelate importanti: frasi che hanno dato una svolta al modo di vivere, e che hanno costituito un orientamento nel comportamento, sostituendosi alla tenacia e diventando abitudini che si mettono in pratica senza sforzo. Sono state frasi dette nel modo giusto al momento giusto.

• Il cambiamento si fonda soprattutto su questo tipo di comunicazione: non lunghe prediche, non ragionamenti complicati, nemmeno spiegazioni.

Il cambiamento scatta quando la ricerca personale, sfinita dagli sforzi e dai fallimenti, incontra l’immagine della via che porta alla soluzione.

Allora, l’intuizione, confrontando la propria esperienza con quella appresa dagli altri, riscopre la speranza, ed organizza le energie per riprendere con forza il lavoro necessario per arrivare a stare bene.

Per realizzare comunicazioni capaci di ottenere il cambiamento, occorre:

• Una buona conoscenza del funzionamento dell’essere umano e della psicologia in generale.

• Una buona conoscenza delle tecniche di comunicazione, per costruire un messaggio in modo che sia comprensibile ed efficace.

La possibilità di produrre il cambiamento in una sola seduta si fonda su due criteri fondamentali.

Il primo è costituito dalla fondamentale positività dell’essere umano: ciascuno, in se stesso, è carico di doti positive, che collaboreranno a dirigere il cambiamento erso la soluzione più idonea compatibilmente con la propria storia e con l’ambiente in cui vive.

Il secondo è costituito dal tempo e dall’esperienza.

Proprio per la fondamentale positività della persona, che cerca di star bene, il seme del cambiamento elaborato durante la seduta troverà le opportunità migliori, relativamente alla persona, per svilupparsi in modo ottimale, nei tempi adeguati.

I tempi fisiologici del cambiamento completo sono circa 6 anni, uno più uno meno.

Tipicamente, si impara a scrivere a 6 anni, ma solo a 12 la calligrafia diventa personalizzata: il vantaggio di aver imparato a scrivere comincia quasi subito, ma il percorso per adattare lo strumento alla propria personalità comporta circa 6 anni. Anche la crisi matrimoniale del settimo anno dipende, nella maggior parte dei casi, dall’aver imparato a vivere con una persona di sesso diverso: quando si ha imparato, dopo 6 anni, si comincia a pensare che la scelta del partner avrebbe potuto essere migliore.

La seduta “Rent-a-Friend” non fa eccezione: il cambiamento inizia subito, ma diventa carattere della personalità, e quindi consolidato, solo dopo circa 6 anni, sia che in quel periodo ci si veda una o più volte la settimana, sia che si affidi all’interessato la responsabilità del proprio cambiamento e del proprio star bene.