I pensieri negativi

Introduzione al problema
Cenni sulle cause del problema
Un sistema per affrontarli

NOTA. Il metodo suggerito richiede un po’ di allenamento. I tempi dell’apprendimento non sono immediati, e di solito occorrono una ventina di tentativi per cominciare a vedere qualche effetto. So che sembrano tanti, ma se non si comincia, i fallimenti saranno ancora più numerosi. Se può consolare, è il sistema che utilizzo io, e che ho imparato con tempi ancor più lunghi, perché non sapevo se funzionasse. Cordialissimi auguri!!!

Pubblicato da

Alessandro Zucchelli

vedi www.sanzuc.it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.